News

Seguici su Facebook

Condividi questo articolo

FacebookMySpaceTwitterGoogle BookmarksLinkedin

Benvenuto

Se sei un visitatore frequente avrai avuto modo di vedere che il sito ha un nuovo aspetto grafico. Abbiamo pensato di mantere invariati i menu in modo da non compicarti troppo la vita nella ricerca degli articoli che ti interessano. Se sei un nuovo visitatore avremmo il piacere di essere informati su cosa ne pensi della navigabilità di questo sito. Facci sapere cosa ne pensi

Recuperare la password di libero

Uno dei domini maggiormente usati dagli Italiani per crearsi un proprio indirizzo di posta elettronica è il sito www.libero.it.

Come ho specificato in tanti altri articoli tutti dovremmo utilizzare password sufficientemente complesse e ricordarle tutte a memoria. Dico tutte perchè sicuramente avremo più di una password da ricordare.

Capita quindi di dimentecare una password soprattutto quando non la usiamo tutti i giorni. Supponiamo di controllare la posta una volta a settimana e di non aver fatto salvare la password nè al browser nè al client di posta elettronica che usiamo abitualmente.

Succede poi, faccenda ben più grave, che per qualche motivo, pur ricordando perfettamente la password di accesso, non si riesce più ad entrare nel proprio account. Potrebbe essere successo, e non la considerate una eventualità remota, che qualcuno abbia in qualche modo individuato la nostra password e che l'abbia sostituita con una propria in modo da avere accesso esclusivo alla casella di posta elettronica di nostra proprietà.

Poichè non sappiamo cosa possa fare con il nostro account, pensate inviare una mail di minacce al Presidente del Consiglio, sarebbe bene rientrare il prima possibile in possesso delle nostre credeniali.

Che siamo vittima dell'una o dell'altra vicenda, è necessario effettuare un password recovery senza ritardo.

Per prima cosa bisogna cliccare sul link 'Hai dimenticato la tua password'.

E successivamente sarà necessario inserire il proprio libero-Id ovvero il proprio indirizzo di posta.

 


Libero mette a disposizione 3 diverse procedure per poter recuperare o meglio cambiare la password dimenticata o inopportunamente sostituita.

 

  • Mail secondaria.
  • Domanda di sicurezza.
  • Fax all'azienda.

Per ciò che concerne le prime due è neceassaria una precedente interazione con libero.it. Infatti sarà compito nostro informarlo dichiarando una mail secondaria, o una domanda e una risposta da utilizzare.

Tale dichiarazione è possibile farla sia in fase di registrazione di un nuovo indirizzo e-mail, sia successivamente, una volta entrati nel pannello di controllo web della casella di posta.

La mail secondaria dovrà essere una mail alla quale abbiamo regolarmente accesso e disponibilità. Infatti una volta dimenticata la password di libero, sarà inviato a questa un link che aprirà questa finestra.

Tale finestra consentirà di reinserire la password di accesso e di impostare eventualmente una scadenza.

La domanda di sicurezza dovrà essere molto chiara e dovrà essere inerente ad una cosa che noi sappiamo con certezza e che gli altri non conoscono. La risposta che diamo a tale domanda dovrà essere il più conciso possibile in modo da evitare di dimenticare anche questa.

Infatti se proviamo a recuperare con questo sistema la password perduta, libero.it ci presenterà la domanda che abbiamo inserito e si aspetta l'esatta risposta che gli avevamo comunicato. Se sono passati diversi anni dall'inserimento di tali informazioni non è facile ricordarla, per questo bisognerà dare una risposta breve, esatta e precisa.
Una volta inserite le informzioni corrette potremo accedere alla medesima finestra per il reinserimento della password che ci sarebbe stata inviata nella mail secondaria se avessimo utilizzato l'altro metodo.

Per una questione di sicurezza libero.it consente di poter utilizzare questa ultima procedura solo dopo alcuni giorni di inutilizzo della mail.

Libero avvisa con una mail allìindirizzo primario di eventuali tentativi di recupero password.

Nel caso in cui la mail secondaria non fosse stata impostata oppure per qualche motivo non fosse più di nostra disponibilità e la domanda e risposta di sicurezza non fossero state inserite, oppure inserite e dimenticate, libero consente di compilare il seguente modulo destinato al password recovery.

Tale modulo dovrà essere stampato e inviato via fax al numero indicato, allegando una copia di un documento di identità.

Questa procedura è stata verificata nel luglio 2010.

Commenti   

0 #39 Smitha905 2014-04-20 23:04
Hi there! I could have sworn I've been to this blog before but after checking through some of the post I realized it's new to me. Nonetheless, I'm definitely happy I found it and I'll be bookmarking and checking back frequently! geacdedggdebfce e
Citazione
-1 #38 Cinzia 2014-03-24 10:52
ho dimenticato pasword enon ho inserito e mail secondaria e telefono, Ho già inviato fax ma nessuna risp
Citazione
0 #37 domenico 2013-12-24 13:42
ho dimenticato pasword enon ho inserito e mail secondaria e telefono, vorrei spere dove posso trovare il modulo per la richiesta via fax e il num di fax
Citazione
+4 #36 pinco 2013-12-18 14:45
mi sto chiedendo che cavolo ci state a fare dietro queste mail ,se tanto non vi frega niente di cio' che succede ai vostri fruitori di posta,visto che sono tutti nella m...da e da voi non arriva nessun aiuto.
Ma si puo sapere dove diavolo vivete?
VOGLIAMO RIENTRARE IN POSSESSO DELLE NOSTRE PASSWORD E IN MANIERA VELOCE, BALORDI INCOMPETENTI
Citazione
+1 #35 maurizio 2013-03-17 14:14
Ho una mail libero e non posso accedere perché la mail di recupero non funziona e ho dimenticato la risposta alla domanda ho ilnviato il fax e non ho ricevuto alcuna risposta che debbo fare?
Citazione
+1 #34 rossella 2013-02-21 22:16
beh io sono nella stessa condizione..dom ani andrò dalla polizia postale
Citazione
+1 #33 Ros 2013-02-01 13:13
Ho anch'io lo stesso problema
é vergognoso. nessuno risponde ai fax mandati per il reset psw.
Citazione
0 #32 fante 2013-01-10 07:59
vi spiego cosa è successo a me che può servire ad altri. ho due caselle libero. ad un certo punto non riesci più ad entrare nella principale quella che uso per lavoro. panico. faccio la procedura del fax come indicato da liberoaiuto. nello stesso pomeriggio provando e riprovando per errore ho inserito la password della seconda casella di posta e magicamente sono entrato. quindi nessun furto di identità ma chissà quale errore del loro sistema ..è una cosa inspiegabile ma è quello che mi è successo. nella risposta poi che mi hanno mandato dopo il fax mi chiedono ulteriori informazioni come l id ma ovviamente a questo punto non procedo più. spero che questa mia possa servire.
Citazione
0 #31 Marco T 2012-12-28 17:45
X Violeta
Mi spiace Violeta ma abbiamo rimosso il tuo commento in quanto conteneva le tue password personali.
non è buona prassi pubblicare le proprie password.
Per risolvere il tuo problema devi far riferimento esclusivamente al portale di yahoo.
Citazione
0 #30 Marco T 2012-12-13 12:37
x Emanuela.
Purtroppo questo sito non offre un servizio diretto per recuperare la password ma è solo uno strumento di informazione.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Ricerca